Ricette

Cerca nel blog

lunedì 29 luglio 2013

Eliche con melanzane e patate fritte

Ingredienti:

  • 350gr di eliche
  • 1 melanzana
  • 5 patate medie
  • 3 tazze di salsa di pomodoro
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio di semi di girasole per friggere
  • qualche foglia di basilico


Ciao a tutti!
Sono stata un po assente questa ultima settimana, forse qualcuno se ne sarà accorto, forse, non importa a nessuno... ma comunque sono stata finalmente dopo due anni di lavoro in vacanza!! Aspettate e sudate queste ferie.. ma finalmente 7 giorni di puro relax, sole mare... mare e sole in compagnia del mio super fidanzato e dei miei fidati amici Daniela e Roberto nella splendida isola di Lipari nelle Eolie. Che meraviglia le Eolie, sette perle nere che si alzano da un mare cristallino. Spiagge nere, pozze di zolfo, spiagge bianche di pomice, pesci a non finire, stelle marine, ossidiana e capperi! Un paradiso!!
Tutto il mondo conosce le Eolie, non per niente dichiarate patrimonio dell'umanità UNESCO.
In questa settimana dove, credetemi, il mio ultimo pensiero è stato mettermi ai fornelli a preparare manicaretti per pranzo mi è tornata alla mente un primo preparato da Daniela e abbiamo tanto insistito perchè ce lo preparasse. Acquistato il tutto abbiamo preparato questo "estivissimo" e sostanzioso piatto! Vi lascio alla ricetta del piatto e io mi dedico a sistemare e disfare la valigia che non ho avuto ancora molto tempo da quando sono tornata da lavoro! Un bacio!!


Pulite e tagliate a cubetti la melanzana e le patate.


In una padella mettete l'olio di semi di girasole e iniziate a friggere, prima le melanzane e poi le patate.
Salate e mettete da parte.

In una pentola portate a bollore l'acqua per la pasta, salate e cuocete al dente.
In una casseruola scaldate la salsa di pomodoro, aggiustate di sale e pepe.

Una volta fritte tutte le melanzane e patate unitele al sugo. Lasciate insaporire il sugo per un paio di minuti e spegnete il fuoco.

Scolate la pasta, mettendo da parte un mestolo di acqua di cottura. Unite la pasta al sugo e mescolate bene, aggiungete un po dell'acqua di cottura se il sugo dovrebbe risultare troppo denso.



Impiattate e guarnite con una bella fogliolina di basilico fresco!


Buon appetito e buona estate!!!!