Ricette

Cerca nel blog

mercoledì 11 dicembre 2013

Calamari con panatura al pistaccio

Ingredienti:
  • 600gr di calamaro
  • 2 cucchiai pistacchio di bronte in polvere
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • un pizzico di paprika
  • 5/6 cucchiai di pangrattato

 
Mia madre ha portato oggi due bei calamari freschi freschi e avevo gia in mente da molto tempo di provare questa ricetta perchè ero convinta che il pistacchio di bronte avrebbe donato al calamaro quella dolcezza in giusto contrasto con la paprika. A me il risultato finale ha convinto molto e anche questa cottura al forno. Tendo a fare il calamaro sempre in umido perché temevo che la cottura in forno potesse seccare il pesce, e non è stato cosi! La panatura ha mantenuto la giusta  umidità e il calamaro è rimasto morbido. 
Lavate e tagliate a pezzi il calamaro, irrorate con l'olio (io l'ho messo nel sacchettino di plastica dove alla pescheria avevano messo il calamaro). In un piatto mettete il pangrattato, sale e paprika mescolate e panate il calamaro. In una teglia rivestita di carta forno disponete il calamaro panato e coprite con il pistacchio in polvere. Infornate per una ventina di minuti a forno ventilato a 180°.



Buon appetito