Ricette

Cerca nel blog

martedì 12 novembre 2013

Pesto di capperi e pomodoro secco

Ingredienti:

  • una manciata di capperi sotto sale
  • 10 pomodori secchi sott'olio
  • olio evo q.b.



Un pesto delizioso, dal sapore dolce e pungente. Buonissimo se spalmato su bruschette di pane ma anche da saltare in padella con due spaghetti e un po d'acqua di cottura, per non dire che è ottimo per farcire delle piadine ripiene di verdure grigliate... ecco questo è uno di quegli ingredienti di cui non ci si stanca mai e io potrei parlarne per ore! Certo a questo pesto io do un valore aggiunto che è quello di aver usato un pomodoro coltivato sul mio bell'orto, per non parlare della cura che ci ho messo nel farlo seccare (prima volta per me ^__^) e poi conservarlo con cura nel suo bel barattolo sott'olio! Questa è stata la mia soddisfazione estiva, che riproverò la prossima estate sicuramente!




Dissalate  i capperi mettendoli in acqua per una mezz'oretta e cambiate l'acqua più volte.

Nel boccale del frullatore mettete il pomodoro, i capperi e un filo d'olio (potete anche utilizzare l'olio dei pomodori).


Frullate bene e se serve unite un'altro filo dolio per aiutare le lame del frullatore a lavorare meglio ed avere in pochi secondi un ottimo pesto.

Ecco il risultato! Si può conservare per un paio di giorni in frigo coperto con della pellicolatrasparente!

Questo è uno dei mie barattoli di pomodoro sott'olio! Che meraviglia!!